La giusta strategia per i social network

social media strategy

Usi la giusta strategia per aggiornare i social network aziendali?

Non basta essere presenti sui social media, bisogna anche usarli con costanza ed efficienza.

Spesso le aziende che seguiamo come consulenti di web marketing ci chiedono qual è il modo migliore per gestire i canali aziendali sui social media.

Grazie ai social network si possono acquisire nuovi clienti e si mantiene alta la fidelizzazione, si possono anche attuare importanti strategie di marketing virale, coinvolgendo il pubblico nel lancio di nuovi prodotti ma seguire tutto in modo disorganizzato fa soltanto perdere tempo, senza raggiungere un risultato efficace.

In base al numero di piattaforme da controllare, il tempo ottimale di gestione varia dai 30 ai 60 minuti, da ripartire tra i vari canali durante l’arco della giornata.

Al di là della quantità di tempo, però, è fondamentale seguire la giusta strategia organizzativa.

consulenza web marketingSuggerimento n°1

Il primo importante accorgimento da seguire sempre è creare un archivio di materiali ed una programmazione della loro pubblicazione: dedichiamo quotidianamente 5 – 10 minuti a raccogliere, in cartelline ordinate, immagini, video e testi da comunicare sui vari social network.

E’ importante anche organizzare il materiale in base alla piattaforma a cui è destinato: informazioni specifiche di tipo professionale per Linkedin; foto ed immagini di vario genere per Facebook, Instagram o Pinterest; video per YouTube e Facebook; temi di discussione o riflessione per Linkedin, Google+ o (di nuovo) Facebook, brevissimi comunicati per Twitter; offerte promozionali e concorsi o comunque spunti per attività che coinvolgano in maniera interattiva gli utenti, ancora una volta per Facebook e, se in forma di video, anche per YouTube.

Suggerimento n°2

Quando possibile, collegare i canali in modo da rendere visibile in automatico un contenuto su più piattaforme. Ovviamente ci sono contenuti che non ha senso pubblicare su tutti i social, o almeno non nella stessa forma ovunque, ma in molti casi il collegamento di piattaforma rende più rapido il lavoro.

E’ molto utile inserire nel proprio sito web dei tasti di condivisione: pensati per i visitatori, si rivelano però utili anche per chi in azienda gestisce i social per ripubblicare ancora più velocemente articoli ed altri temi.

Suggerimento n°3

Non dimenticare mai di interagire con gli altri utenti: non limitatevi a postare ma mostrate apprezzamento o addirittura condividete contenuti in linea con i vostri o che comunque potrebbero essere interessanti per che vi segue; ponete domande ed avviate conversazioni su temi di interesse comune; rispondete a post, richieste e messaggi.

Chiamaci oggi stesso per avere altri suggerimenti o per scoprire meglio come metterli in pratica!

Nessun commento

Invia un commento

Your email address will not be published.