Detrazioni fiscali per la pubblicità

ateacme-rimborsi-campagne-pubblicitarie

Arrivano le detrazioni fiscali per la pubblicità!

Lo stato italiano rimborserà una parte degli investimenti nelle campagne pubblicitarie.

Buone notizie per le imprese che investono nella pubblicità, soprattutto per le startup e le microimprese.

La Legge di Bilancio del 2018 comprende infatti delle detrazioni fiscali per chi acquista spazi pubblicitari su quotidiani, riviste di settore, TV e radio; il periodo compreso nel bonus va dal 24 giugno 2017 fino alla fine del 2018 per un totale massimo detraibile di 20 milioni di euro.

Salva

Salva

Vediamo a grandi linee come funzionerà quest’agevolazione sul credito d’imposta.

A quanto ammontano le detrazioni fiscali sugli investimenti pubblicitari?

La percentuale generale delle detrazioni è del 75% ma aumenta fino al 90% per le Startup, le Microimprese e le Piccole e Medie Imprese innovative.

Chi sono i destinatari del bonus sulla pubblicità?

I soggetti indicati dalla Legge a ricevere il credito d’imposta per l’acquisto degli spazi pubblicitari sono:

  • Imprese di ogni tipologia
  • Professionisti iscritti ad albi e non
  • Lavoratori autonomi titolari di partita IVA
Iniziate subito a pianificare la campagna pubblicitaria per il 2018! L’agenzia di pubblicità a Napoli AT&ACME cura la pianificazione completa della campagne pubblicitarie annuali e semestrali per le aziende.

Quali investimenti sono inclusi nel bonus?

Le detrazioni approvate riguardano gli investimenti nelle campagne pubblicitarie superiori almeno dell’1% rispetto a quanto investito nell’anno precedente nello stesso settore (i cosiddetti investimenti incrementali).

Come si può accedere al bonus sulla pubblicità?

Per tutti i dettagli della legge, inclusi i criteri di attuazione e le modalità di accesso al credito d’imposta, bisognerà aspettare il decreto attuativo del Presidente del Consiglio dei Ministri.

Subito dopo pubblicheremo un aggiornamento a questo articolo, con tutte le informazioni utili per le aziende ed i professionisti che intendono usufruire delle detrazioni fiscali sugli investimenti pubblicitari per il secondo semestre 2017 e tutto il 2018.

Vuoi maggiori informazioni?

Nessun commento

Invia un commento

Your email address will not be published.