10 spunti per i post sui social – 1a parte

ateacme-10-spunti-post-social-1

10 spunti per i post sui social

[prima parte]

Sei a corto di idee per i post sui tuoi social aziendali? Leggi questo nuovissimo articolo (diviso in due parti), completamente rinnovato rispetto alla precedente versione ormai datata, e prendi spunto da qui!

 

Queste idee possono facilmente essere adattate al tuo brand e al tipo di prodotto o servizio offerto e possono essere declinate per post fotografici, carosello, video e reels: è infatti importante alternare le diverse tipologie di comunicazione per ottenere maggiore visibilità ed engagement.

Vediamo qui i primi 5 dei 10 spunti per i post sui social e continua a seguirci per la seconda parte!

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

1) I tuoi prodotti

Se hai un negozio fisico e/o un’e-commerce, al primo posto ci sono ovviamente i prodotti, a cui aggiungere i relativi tag legati allo shop per renderli direttamente acquistabili sul tuo sito (laddove possibile). E ricorda che i tag di prodotto possono essere aggiunti anche alle storie con un adesivo dedicato!

I post “shoppable” contribuiranno ad aumentare le tue vendite online e ti consentiranno inoltre di creare delle Guide Instagram di prodotto, cioè delle raccolte di post in cui sono appunto taggati dei prodotti, ad esempio, per descriverne meglio le caratteristiche o raccontarne la storia o ancora raggrupparli per tematiche diverse dalle categorie dello shop.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

2) Free download o Coupon

Un buon modo per attrarre nuovi clienti e fidelizzare quelli attuali è pubblicare periodicamente dei Free download o, dove non possibile, delle offerte temporanee con Coupon: in entrambi i casi dovrai fare in modo che il cliente possa ottenere l’incentivo previa registrazione alla newsletter.

In questo modo gli utenti otterranno dei vantaggi e potranno provare la qualità ed il valore dei tuoi servizi o prodotti e, contemporaneamente, tu potrai ampliare la tua lista contatti per comunicazioni diverse e non legate ai social.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

3) Contenuti utili

Consigli, ricette, tutorial di ogni genere, suggerimenti per nuovi modi d’uso, abbinamenti di gusto o di stile… insomma qualunque contenuto utile legato a ciò che offri è sempre molto apprezzato dagli utenti che, oltre a like e commenti, saranno portati a salvare il post e a ricondividerlo, aumentandone così ancora di più l’engagement.

Quando possibile, ricorda di rimandare sempre i follower al tuo sito web, soprattutto verso le schede dei prodotti legati in qualche modo all’argomento trattato.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Promuovere il sito tramite post (e campagne) sui social è infatti uno dei 4 fattori che aumentano le vendite online: leggi l’articolo completo!

4) Dietro le quinte

Gli utenti dei social sono curiosi e amano vedere l’aspetto umano che c’è dietro brand e aziende, piccole o grandi che siano. Crea quindi costantemente post fotografici, video e storie in cui mostri il “dietro le quinte”: dipendenti e personale al lavoro, backstage di servizi fotografici, come nasce una nuova ricetta… e così via.

In questo modo potrai costruire una connessione emotiva, un rapporto più umano e di fiducia col tuo pubblico.

TIP: Nell’ambito dei prodotti artigianali questo aspetto è ancora più importante da sottolineare.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

5) Festività e tematiche stagionali

Black Friday, Halloween, Festività natalizie, San Valentino, Pasqua ma anche inizio della stagione estiva, ripresa della scuola, arrivo della primavera: sono tutti argomenti da declinare con post tematici, legati direttamente o indirettamente ai tuoi prodotti/servizi oppure ad articoli del tuo blog.

Puoi trovare degli spunti in questi articoli:

5 opportunità di marketing della primavera

8 Consigli per Black Friday e Cyber Monday

Web marketing di Natale: 5 spunti natalizi per gli e-commerce

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Abbiamo visto qui i primi 5 dei 10 spunti per scegliere cosa pubblicare periodicamente sui tuoi social aziendali in maniera professionale:

1) I tuoi prodotti

2) Free download o Coupon

3) Contenuti utili

4) Dietro le quinte

5) Festività e tematiche stagionali

Continua a seguirci perché prossimamente pubblicheremo la seconda parte dell’articolo con altri 5 spunti!

 

Se questo articolo ti ha interessato, dai uno sguardo anche a quello sulla giusta social media strategy!

Vuoi informazioni sui nostri servizi di social media marketing?

Nessun commento

Invia un commento

Your email address will not be published.